“…Perdere denaro è perdere poco. Perdere fiducia in se stessi, è perdere molto. Perdere coraggio è perdere tutto, perché si perde se stessi…” (Mas Oyama)

More »

Shihan Francesco FINA: Italian Country Representative e Branch Chief della World Karate Organization Shinkyokushinkai

More »

 

L’Associazione Italiana Shin-Kyokushinkai - www.aik-kyokushinkai.it

L’Associazione Italiana Shin-Kyokushinkai è stata creata nel 1999 da Sensei Cazzetta Antonio (IV° Dan) uno dei pionieri del Kyokushin Karate in Italia, con lo scopo di divulgare questa splendida Arte Marziale nel nostro paese. L’Associazione è riconosciuta ufficialmente dalla W.K.O. (World Karate Organization – Shinkyokushinkai) e dalla E.K.O. (European Karate Organization) ed è diretta da Shihan Francesco Fina in qualità di WKO Italian Branch Chief e Country Representative, dal Sensei Aldo Raimondi in qualità di WKO Italian Branch Chief e da Shihan Gaetano Rosati (Presidente AIK). L’A.I.K., inoltre è affiliata anche alla I.S.K.O. (Italian FullContact Karate Organization), organizzazione nata con il preciso scopo di unificare il Karate FullContact in Italia per il raggiungimento del grandioso obiettivo del riconoscimento Olimpico del nostro Karate.
merry christams

Merry Christmas and Happy New Year

merry christams

11th World Karate Championship

11th WORLD KARATE CHAMPIONSHIP

11th World Karate Championship

Lo scorso 31ottobre e 1 novembre si sono svolti a Tokyo – Giappone la 11^ Edizione dei Campionati Mondiali. La delegazione italiana è stata rappresentata dal Sensei Francesco Fina in qualità di WKO Italian Country Representate, dal Sensei Rodolfo Pacifico in qualità di Coach e  dall’atleta tarantino Cristian Sangineto (1° Dan) del dojo Oyama di San Giorgio J. (TA) che, avendo superato le varie selezioni, ha rappresentato il nostro tricolore.

Il Campionato Mondiale di Karate ShinKyokushinkai (Full Contact Karate) si svolge ogni quattro anni e rappresenta l’evento planetario per eccellenza. 164 atleti, provenienti da ogni parte del pianeta, si sono sfidati in una competizione della durata di due giorni che alla fine ha stabilito il karateka più forte. Il regolamento del Kumite (combattimento), per i campionati mondiali non prevede alcuna categoria di peso e tantomeno protezioni ad eccezione della sola conchiglia (protezione per i genitali). Il campionato si svolge ad eliminazione diretta e dai quarti di finale è previsto il Tameshiwari (tecniche di rottura), dove gli atleti qualificati si sfidano anche nella rottura di tavolette mediante alcune tecniche di pugno, taglio della mano, gomito e taglio del piede.

L’atleta italiano Cristian SANGINETO ha perfettamente rappresentato i colori azzurri e nonostante la sua giovane età e la poca esperienza in tornei di questo livello, ha tenuto testa ad un fortissimo atleta polacco non sfigurando affatto.

Nel programma della manifestazione erano previsti anche tre giorni di seminario internazionale al quale il Team Italiano ha partecipato ed avuto quindi la possibilità di confrontarsi con i più alti vertici del Karate ShinKyokushinkai mondiale.

Al termine del predetto seminario i Sensei Francesco Fina e Rodolfo Pacifico, avendo superato i Test per il passaggio di grado, sono stati promossi dalla Commissione Tecnica Mondiale 5° Dan conseguendo la qualifica di “SHIHAN”.

 

esami

Esami Federali Cinture Marroni e DAN TEST

esamiprogramma esami

Lo scorso 27 giugno, presso l’Hombu Dojo Oyama di San Giorgio Jonico (TA), si sono svolti gli esami federali per le cinture marroni nonché i consueti Dan Test.

Nella mattinata, come da programma, ci sono stati i test scritti e successivamente tutta la parte teorico/pratica. Nel pomeriggio invece si sono svolte le prove fisico/atletiche con i 5 Km. di footing, tutta la parte inerente il condizionamento (Stamina), i Kumite e per finire il Tameshiwari (le prove di rottura delle tavolette).

Tutti i partecipanti hanno dimostrato tanto impegno, serietà e grande spirito di sacrificio e nonostante il caldo torrido hanno ultimato con pieno merito tutte le fasi degli esami.

La Direzione Tecnica A.I.K. composta dal Sensei Francesco Fina, Shihan Gaetano Rosati e Sensei Rodolfo Pacifico complimentandosi con tutti i partecipanti hanno conferito il grado di 1° Dan ai seguenti atleti:

SANGINETO Cristian (Dojo Oyama di San Giorgio J.);

MEO Claudio (Dojo Oyama di San Giorgio J.);

BORGIA Davide (Dojo di Casarano).

DOMO ARIGATO. OSU!!!

11692489_864737813574088_5122503649941964778_n11665561_987243244619676_1492875316941160572_n

locandina_torneo_ikko_2015

Campionati Italiani Karate Kyokushinkai – 03/05/2015

campionati italiani 2015

Lo scorso 3 maggio si sono svolti a Sannicola (LE) i Campionati Italiani di Karate Kyokushinkai. L’evento è stato organizzato dalla IKKO in collaborazione con la IFKO (Italian Full Contact Karate Organization), organizzazione che promuove il Karate Full Contact nel nostro paese. Alla manifestazione hanno partecipato i seguenti gruppi di Karate Kyokushinkai presenti sul territorio:

IKO Matsushima Italia (I.K.K.O.) – Country Representative: Shihan Tommaso Nicoletti;

World Karat…e Organization Shinkyokushinkai Italia (A.I.K.) – Country Representative: Sensei Francesco Fina;

Kyokushin World Federation Italia (O.I.K.K.) – Country Representative: Shihan Tommaso Schirinzi;

So- Kyokushin Italia – Country Representative: Shihan Samuele Casto.

Inoltre era presente anche una piccola delegazione appartenente alla IFK Italia.

Gli atleti della WKO Shinkyokushinkai Italia (A.I.K.), guidati dal Sensei Francesco Fina, Shihan Gaetano Rosati, Sensei Rodolfo Pacifico e Sensei Marcello Colizzi, hanno partecipato al torneo conquistando ben 7 medaglie d’oro, 4 d’argento e 3 di bronzo.

Di seguito si riportano i risultati degli atleti dell’A.I.K.:

Categoria bambini 8-9 anni +30 kg.: 3° DE LUCA Gabriele (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria bambini 10-11 anni fino a 35 kg.: 1° VASTA Giuseppe (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria bambini 10-11 anni + 45 kg.: 1° FANELLI Dennis (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria cadetti 14-15 anni da 60,01 a 65Kg.: 2° RAIMONDO Giuseppe (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria cadetti 14-15 anni +70 Kg: 1° MACRIPO’ Cosimo (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria cadette 14-15 anni: 1^ DE LUCA Ilaria – 3^ VINCI Diletta (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria Juniores 16-17 anni +75 Kg: 1° MEO Claudio (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria Donne ”B”: 1^ CATANESE Silvia – 2^ SIBILIO Diana (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria KATA cinture Arancioni + 15 anni: 2° LEO Alberto – 3° GRECO Lorenzo (Oyama Karate – Parabita);

Categoria KATA cinture Blu fino a 10 anni: 2° NARRACCI Giovanni (Dojo Oyama – S. Giorgio J.);

Categoria KATA cinture Verdi fino a 15 anni: 1^ DE LUCA Ilaria (Dojo Oyama – S. Giorgio J.).

Naturalmente il Sensei Fina non può che essere soddisfatto dei risultati ottenuti da tutti i ragazzi appartenenti all’A.I.K..
OSU!!!

locandina campionati europei 2015

Campionati Europei Karate ShinKyokushinkai – Varsavia 17-18/04/2015

locandina 1 campionati europei 2015

Il Prossimo 17 e 18 Aprile a Varsavia (Polonia) si terranno i Campionati Europei di Karate ShinKyokushinkai. L’A.I.K. (Associazione Italiana Shin-Kyokushinkai), dopo un’accurata selezione, parteciperà a questo importante evento con una squadra composta da 9 atleti.

10690057_10205617318303410_2901528349301263345_n

“La Fisica del Kyokushin”

10690057_10205617318303410_2901528349301263345_n

Le arti marziali sono l’insieme di tecnica, condizione atletica, forza di volontà e spiritualità. Queste quattro componenti sono orchestrate in modo sapiente e …perfezionate nel kyokushinkai in un lungo percorso di allenamento costante ed impegnativo. Ma qual’è il limite del corpo rispetto alla mente ed allo spirito? Come le leggi della fisica e della materia intervengono nella tecnica? Lo scopriremo in un allenamento dedicato alla “fisica delle arti marziali” dove ogni gesto passerà al vaglio della lente scientifica al fine di confermarne o sfatarne l’efficacia.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’AIK Shinkyokushinkai Italia, OIKK KWF Italia e la IKKO Italia.
Il Seminario, diretto da Senpai Lucio Colizzi, si terrà nel Kyokushin Karate Oyama Dojo presso la Victory Dance di Parabita, via Pio La Torre.

Osu!

Winter_Day-

5° Shin-Kyokushin Winter Day

Domenica 14 dicembre il dojo Oyama diretto dal Sensei Francesco Fina, in collaborazione con l’A.I.K. (Associazione Italiana Shin-Kyokushinkai) e la I.F.K.O. (Italian FullContact Karate Organization) organizzano per il consueto Shin-Kyokushin Winter Day.

locandina-coppa-natale

Coppa di Natale

Domenica 21 dicembre alcuni Dojo affiliati all’Associazione Italiana Shin-Kyokushinkai hanno partecipato alla consueta Coppa di Natale nella specialità KATA che ogni anno viene egregiamente organizzata dall’ACSI in collaborazione con gli amici dell’O.I.K.K. diretti da Shihan Tommaso Schirinzi.

Tutti gli atleti appartenenti alla Shinkyokushin Italy Branch non hanno affatto sfigurato dimostrando buona tecnica e spirito di squadra e per questo Sensei Francesco Fina rivolge a tutti loro i più sentiti apprezzamenti.

Di seguito si riportano i risultati raggiunti dall’A.I.K.:

Buone Feste

Buone Feste

Regole Dojo

Corso Aggiornamento Allenatori/Istruttori/Maestri e Arbitraggio

Lo scorso 8-9 novembre a San Giorgio Jonico (TA), si è svolto il consueto Corso di Aggiornamento per Istruttori ed Arbitri dell’A.I.K. (Associazione Italiana Shin-Kyokushinkai), riconosciuto ufficialmente a livello internazionale dalla E.K.O. (European Karate Organization) e della

Powered by www.ndoj.it